Rilassamento guidato: un momento di relax per te!

Benvenuto in questa sessione di rilassamento.

Per favorire la pratica stenditi comodo sul letto e abbandona il tuo corpo al materasso lasciando le braccia e le gambe distese, chiudi gli occhi e fai un profondo e ampio respiro, ascolta il tuo respiro: senti l’aria   che entra ed esce dal corpo e ti rilassa sempre di più, inspira con il naso ed espira con la bocca lentamente. Ripeti quest’azione più volte cercando di regolare il respiro. 

Inspira ed espira, mentre continui a respirare dolcemente immagina che una luce tra il bianco e l’azzurro penetri lentamente nelle dita del tuo piede destro, senti che questa luce scioglie le tensioni del tuo piede e rilassa completamente le dita e piano piano avvolge anche la pianta del piede fino ad arrivare alla caviglia.

La percezione di calma portata dalla luce sale lungo il polpaccio ed arriva al ginocchio; la sensazione che provi è molto rilassante, sempre di più ora il tuo ginocchio destro completamente disteso, la luce bianco azzurra arriva fino alla coscia e senti quindi che si rilassa perfettamente. Adesso la luce penetra tra le dita del piede sinistro, senti che questa luce scioglie le tensioni anche del tuo piede sinistro, rilassa completamente le dita e lentamente avvolge anche la pianta del piede fino ad arrivare alla caviglia. 

La percezione di calma portata dalla luce sale lungo il polpaccio e arriva al ginocchio: ora la sensazione che provi è molto rilassante, anche il tuo ginocchio sinistro è adesso completamente disteso, la luce biancazzurra arriva fino alla coscia e senti che si rilassa perfettamente. Ora le gambe sono pesanti e rilassate: puoi percepire la sensazione di formicolio in tutti e due i piedi; mentre si rilassano la luce inizia a salire sulle anche e sulla vita, ti pervade una sensazione di benessere: in questa zona il rilassamento penetra sempre più a fondo alla radice. Inspira ed espira lentamente, la luce ora sale sull’addome e sullo stomaco, la percezione della luce sul tuo corpo è rilassante, calmante, risanante; tutta questa parte si distende al passaggio della luce. 

Immagina ora la luce che penetra nel petto massaggiando l’interno e arrivando fino al collo e alle spalle, inspira ed espira, ora la luce sale dalla punta delle dita della mano destra le quali si rilassano e diventano quindi più pesanti, ogni muscolo della mano e del braccio destro si distende, si rilassa lentamente, dolcemente.

Ora il braccio destro è completamente rilassato e la luce comincia il suo percorso salendo sulle dita della mano sinistra e arrivando alla mano e al braccio; tutte queste parti si rilassano, i muscoli si distendono e diventano più pesanti, lentamente e dolcemente senti che il rilassamento sale e pervade lentamente il viso, percepisci muscoli facciali che si  distendono e la mandibola si schiude leggermente in un movimento lento e naturale.

La luce bianco azzurra ora è sulla tua fronte, la rilassa e con essa distende la mente, i pensieri e tutto te stesso; ora sei profondamente rilassato, il tuo corpo è fermo e pesante, lascia andare tutto il tuo corpo.

Ora è tempo di riprendere contatto con il mondo esterno: apri lentamente gli occhi e quando ti senti pronto fai dei piccoli movimenti con le mani e con i piedi. Finalmente sei rilassato e ritemprato, porta con te questa sensazione di benessere nei prossimi giorni.

No Comments

Post A Comment